Articoli ed Eventi

Perché partecipare al seminario femminile di domenica 15 luglio 2018

Avete la sensazione che il vostro partner vi dia per scontate, trattandovi con indifferenza e superficialità ma nella sfera sessuale vi cerca e voi non sapete dire di no per paura di perderlo?

 

Prima di tutto la donna deve comprendere che continuare a lamentarsi non la porterà a nulla anzi non farà altro che perdere sempre di più  l’autostima per  se stessa, poiché la donna non è un oggetto qualsiasi che l’uomo può utilizzare a suo piacimento per un suo sfogo sessuale,  inoltre deve comprendere quale grande potere abbia dentro di se.

 

Purtroppo molte donne non hanno stima di se stesse e non sanno darsi un valore arrivano a sopportare di tutto per paura di reagire per non perdere il proprio amato, ma facendo così si renderanno schiave di questo uomo sottomettendosi ad ogni suo desiderio, perdendo così ogni sua forma di seduzione.

 

La donna arriva ad un punto del proprio cammino dove non ne può più di tutto questo poiché essa ama con sentimento col cuore e da tutto in modo incondizionato, e si domanda il perché non venga corrisposta.

 

La donna è forte  e deve tenere le redini dell’intera famiglia e del suo lavoro, la donna è sempre stata brava a gestire tutto questo, ella non a caso  abbinata alla figura della Madre Terra colei che genera, nutre e sostiene.

 

Per dar modo alla donna di come poter risvegliare questo suo potenziale Divino invito tutte le donne che si trovano in questa situazione a partecipare al

 

Seminario del 15 luglio 2018, per imparare le tecniche di auto-guarigione per ritrovare la propria autostima e sensualità  ormai perdute da tempo.


 

Ogni donna possiede un’energia puramente femminile molto potente questo potere è quello attraverso il quale si manifesta la DIVINA GRAZIA INTERIORE l’uomo spaventato da questo sta cercando in tutti i modi di sminuirlo e tenerlo sotto controllo, attraverso la convinzione che la donna sia un essere remissivo, togliendole così la consapevolezza del proprio fuoco interiore. Risvegliarlo significherebbe ritrovare se stesse, il proprio equilibrio, e la propria consapevolezza.

 

Durante il seminario svolgeremo diverse pratiche rivolte allo sviluppo dell’energia femminile:

  • PARTE TEORICA SUL FEMMINILE “ SENZA LA DONNA NULLA ESISTEREBBE”
  • RITUALE DELLA CONSAPEVOLEZZA
  • VISUALIZZAZIONE YANTRICA FEMMINILE
  • RITUALE DEL FUOCO DOVE ANDREMO A RIMUOVERE IL CORDONE ENERGETICO per dare un taglio netto alla forma energetica con le persone che abbiamo avuto un legame e che non ci fa stare bene
  • COMPRENDERE, GESTIRE ED ELIMINARE LA RABBIA CHE E’ IN TE
  • USO DEI SUONI SACRI TANTRICI PER REGOLARIZZARE IL CICLO MESTRUALE, LA MENOPAUSA, FIBROMI, ANSIA

Il nostro corpo fisico è formato dalla vibrazione del suono, quando il nostro suono è disturbato da un trauma emotivo,smettiamo di funzionare al nostro picco di vitalità fisica, permettendo al nostro corpo di ammalarsi

 


foto-tesseraKAREN 

Operatrice olistica, perito e consulente in discipline del benessere con specializzazione in discipline Tantriche e massaggi orientali. Allieva del maestro ESWARAM SRI PARAM, trasmette l’arte del vero rituale Tantra, seguendo la filosofia dell’antica tradizione Shakta con amore e devozione alle persone che vogliono ritrovare un proprio equilibrio fisico-mentale-spirituale. Pranoterapeuta e massoterapista.

Tel. +39 366.7420147 / Email: info@studiokareclub.com