Articoli ed Eventi

Giornata “Tantra Acquatico” per risvegliare il desiderio!

Nel Tantra, anche nella sua versione “acquatica”, potrete trovare un modo per ritrovare la giusta intesa con il partner e sconfiggere il calo del desiderio. Tantra in sanscrito significa estendere, ampliare ed è quindi una tecnica per ampliare la conoscenza: si intendono le pratiche destinate alla trasmutazione delle energie sessuali. Nel praticare di tantra occorrono: coordinazione del corpo (Muchras), la comunicazione verbale (Mantras) e la mente (Yantras).


I benefici che l’acqua ha sulle coppie che desiderano provare questa tecnica è di aiutare a risvegliare l’attività sessuale. Eliminare le tensioni e l’ansia da prestazione attraverso il rilassamento tantrico è semplice questo processo trova nell’acqua il suo migliore alleato.


In una piscina riscaldata, simbolo della maternità e della sessualità, tutti i movimenti ricordano l’abbraccio degli amanti o la culla che ci ha accolto da bambini. Grazie all’acqua tiepida, si entra in un clima di grande intimità e sensualità. Grazie a semplici esercizi acquatici il corpo si rilassa completamente e la mente entra in contatto diretto con la sessualità, intesa come forza creativa e spirituale. Posizione dopo posizione, si scopre il piacere di liberare i propri desideri più repressi, senza il timore di essere giudicati.

Con il tantra in acqua si possono ascoltare e manifestare tutte le emozioni più intime e segrete, ecco perché aiuta a sciogliere le tensioni sessuali e a superare i disagi causati da un’educazione troppo rigida, per raggiungere uno stato di vera beatitudine.

L’abbandono sessuale diventa così un dono che i partner scelgono di scambiarsi reciprocamente, l’acqua infine serve anche ad aprire e bilanciare i punti chakra e in particolare, il ritmo delle onde generano un flusso di energia che attraversa il corpo dell’uomo e della donna raggiungendo il chakra del cuore. La respirazione del chakra è uno dei primi esercizi da fare a mollo, serve ad armonizzare il respiro e risvegliare l’energia vitale. In piedi, concentratevi sul ritmo del respiro e, a ogni inspirazione, pensate di portare l’energia dai genitali fino al cuore e poi alla testa, e di riportarla in basso, purificata, con l’espirazione.



Luogo dell’evento: Villa dei Cedri, Parco Termale

Indirizzo: Piazza di Sopra, 4 – 37017 Colà di Lazise (VR)

Data dell’evento: 9 aprile 2016


Per ulteriori informazioni e per partecipare chiamare Karen al 3667420147

OM SHANTY OM SHANTY