Articoli ed Eventi
romance-1934204_1920

Come si impara ad amare e ad essere amati?

Molte persone si lamentano sempre della mancanza di affetto da parte del loro compagno/a.

 

Le cause possono essere molteplici, ma la più comune è quando la persona con la quale conviviamo ha alle spalle un vissuto non molto roseo ed è stato cresciuto da una mamma che non ha mai dato un segno di amore concreto verso di esso,  talvolta nemmeno con un abbraccio.

 

In questo caso la persona, diventata adulta, non riesce a trasmettere amore a chi le sta vicino, appunto perché non ne ha mai ricevuto.

 

Ciò che voglio dire è che per poter ricevere amore dalle persone che abbiamo accanto, che eventualmente sentiamo molto fredde, dobbiamo noi per primi dar loro il nostro amore e fargli capire che ci siamo e ci saremo sempre.

 

Non intendo che sia necessario diventare uno zerbino o di servire e riverire la persona in questione, anche perchè otterremmo l’effetto contrario, ma dare amore con la nostra presenza. 

 

L’amore comincia da questo scambio;  diamo qualcosa al nostro amato ed egli darà qualcosa a noi!

 


foto-tesseraKAREN 

Operatrice olistica, perito e consulente in discipline del benessere con specializzazione in discipline Tantriche e massaggi orientali. Allieva del maestro ESWARAM SRI PARAM, trasmette l’arte del vero rituale Tantra, seguendo la filosofia dell’antica tradizione Shakta con amore e devozione alle persone che vogliono ritrovare un proprio equilibrio fisico-mentale-spirituale. Pranoterapeuta e massoterapista.

Tel. +39 366.7420147 / Email: info@studiokareclub.com